(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)

Innovazione tecnologica

La Provincia di Torino possiede un tessuto esteso di piccole e medie imprese manifatturiere (soprattutto meccaniche), molto forti nella loro nicchia di mercato. Tuttavia molte di esse sono prive di una precisa vision in materia di quarta rivoluzione industriale. Certamente il loro management e i loro responsabili sanno che quest’ultima è un ineludibile processo di innovazione da percorrere ma non sanno spesso esattamente come si faccia. Di qui la necessità di accompagnarli nella definizione di una loro una via ad Industry 4.0.

In questa area vengono proposte attività finalizzate a contestualizzare le implicazioni correlate all’implementazione di un progetto di cambiamento in ottica Industria 4.0, in termini di:

tecnologie software ed hardware; maggiore efficienza e produttiva grazie all’adozione di sensori, nuovi sistemi di movimentazione ed alla disponibilità, in tempo reale di dati e informazioni; nuovi sistemi e modelli di gestione della supply chain; nuovi modelli di management; sviluppo di una diversa visione strategica

Verso Industria 4.0:

innovazione e competitività

(placeholder)

Durata 32 ore


Obiettivi

Il cambio di paradigma associato a Industria 4.0 non comporta solo la realizzazione di una copia digitale del sistema fisico ma l’ideazione e l’adozione di un nuovo modello di management aziendale. Per gestire tale transizione, bisogna infatti legare una strategia aziendale con un’infrastruttura tecnologica adeguata.


Destinatari

Titolari, Dirigenti, Dipendenti con ruoli tecnici o organizzativi


In esito al corso i partecipanti avranno acquisto competenze sia in ambito Information Technology che in ambito di processo, utili ad integrare i due diversi aspetti.

Contenuti

visione d’insieme sui potenziali motori di innovazione

tecnologie di comunicazione e interconnessione dentro e fuori la fabbrica

ripensare l'organizzazione della fabbrica e dei suoi processi sia analogici che digitali

Internet of Things (IoT): tecnologie e benefici se ne possono trarre

Cyber Physical Systems (CPS), fabbrica intelligente e network

Smart robot e nuove macchine

nuove forme di connessione tra progettazione, simulazione e macchine di produzione

nuove frontiere dei processi additivi: stampa 3D, sinterizzazione laser

l’evoluzione dei ruoli in una Smart Factory

L’On-Time-Delivery e i Lead Time

flessibilità: come è possibile migliorarli grazie all’Industry 4.0

l’Overall Equipment Effectiveness per la misura dell’efficienza produttiva

One Piece Flow e Takt Time: descrizione ed implementazione in una Fabbrica Digitalizzata

il Visual Management e la sua implementazione digitale

l’electronic-Kanban per la pianificazione e gestione della produzione

lo SMED 4.0, come ridurre i tempi di setup

lo Standard Work per riduzione della variabilità in un ciclo produttivo

Big data ed evoluzione del controllo di gestione, della supply chain

e del marketing



Durata 16 ore


Obiettivi

Coloro che già operano in un contesto organizzativo improntato alla Lean production conoscono l’importanza delle attività di miglioramento continuo delle prestazioni. A tal fine determinante è l'apporto costituto dall'Internet of Things.


Destinatari

Dirigenti, Manager, Dipendenti con ruoli tecnici o organizzativi


In esito al corso i partecipanti saranno in grado di individuare soluzioni funzionali alla digitalizzazione dei processi aziendali.


Contenuti

l’evoluzione di Internet e l’interconnessione tra persone, processi, dati e cose

come l’IoT riunisce tecnologie operative e sistemi tecnologici dell’informazione

la trasformazione dei processi aziendali per la valutazione e la risoluzione dei problemi

cyber security a integrazione dell’implementazione di soluzioni IoT

connessione macchina-macchina, macchina-persona, persona-persona

pianificare e prototipare una soluzione IoT, esempi e sfide


Durata 16 ore


Obiettivi

Coloro che già operano in un contesto organizzativo improntato alla Lean production conoscono l’importanza delle attività di miglioramento continuo delle prestazioni. A favore della competitività dell'azienda svolgono un ruolo determinante le moderne metodologie di gestione dei processi logistici.


Destinatari

Dirigenti, Manager, Dipendenti con ruoli tecnici o organizzativi


In esito al corso i partecipanti saranno in grado di individuare soluzioni funzionali alla digitalizzazione dei processi aziendali.


Contenuti

i parametri chiave di una Supply Chain efficace

caratteristiche chiave di un ERP 4.0

la modellizzazione dei processi logistici

strumenti Lean, sistemi di tracciamento integrati e tecnologie per ottimizzare la gestione dei materiali

i network digitali e la collaborazione di tutti gli attori della catena, dal partner al fornitore, mediante la condivisione delle informazioni

sistemi di tracciamento integrati

gli obiettivi da perseguire per un flusso del valore snello

Durata 16 ore


Obiettivi

Coloro che già operano in un contesto organizzativo improntato alla Lean production conoscono l’importanza delle attività di miglioramento continuo delle prestazioni. Tuttavia l'adozione di supporti digitali di gestione e di scambio di informazioni comporta l'implementazione di sistemi di protezione dei dati e degli asset industriali.


Destinatari

Dirigenti, Manager, Dipendenti con ruoli tecnici o organizzativi


In esito al corso i partecipanti saranno in grado di individuare soluzioni funzionali alla digitalizzazione dei processi aziendali.

Contenuti

il significato dei big data e come utilizzarli correttamente attraverso l’analisi dei dati

Big data analysis: quali sono le priorità da tener presenti per una gestione dei big data ottimale

i modelli di analytics di riferimento e la loro diffusione nelle grandi e piccole aziende italiane

i vantaggi dei big data analytics: come e perché possono aiutare il business

le competenze necessarie per gestire un progetto di big data e l’importanza del data scientist

introduzione alla cyber security industriale

terminologia, scenari e tecnologie

normative e standard Industriali, IEC ed ISO

differenze tra Safety e Security, ICS/SCADA Security

la security in ambienti ICT ed ambienti industriali

la protezione dei sistemi su impianti e le infrastrutture critiche


Dalla Lean production alla digital transformation – l’IoT

Manufacturing 4.0

Durata 16 ore


Obiettivi

Coloro che già operano in un contesto organizzativo improntato alla Lean production conoscono l’importanza di fattori quali: il valore offerto al cliente, la gestione del flusso delle attività, A tale miglioramento delle prestazioni contribuisce l'implementazione di moderne tecniche di manutenzione.


Destinatari

Dirigenti, Manager, Dipendenti con ruoli tecnici o organizzativi


In esito al corso i partecipanti saranno in grado di individuare soluzioni funzionali alla digitalizzazione dei processi aziendali.


Dalla Lean production alla digital transformation – il TPM

Contenuti

le 6 grosse perdite in produzione e il loro collegamento con il TPM

la scoperta veloce delle anomalie delle macchine

la risposta pronta alle anomalie

misurare l’efficienza delle macchine tramite l’OEE (Overall Equipment Effectiveness)

individuare le parti critiche della macchina

i database di raccolta dei guasti della macchina

analisi statistica sulle tipologie di guasti e loro frequenza

il calcolo del tasso di guasto

la definizione del programma di manutenzione preventiva

Dalla Lean production alla digital transformation – il Supply Chain Management

Dalla Lean production alla digital transformation – Big Data e Cyber Security

(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)